Archivia per novembre, 2013

November inspiration

Written by Alessandra Lapolla. Posted in Palette

LiquidamberAmo svegliarmi presto, come stamani quando la casa è avvolta in un silenzio irreale, quando l’unico rumore è la mia penna che scivola libera sul foglio; dalla finestra osservo il mondo: il mio mondo, sempre mi giungono immagini rarefatte, bellissime. E’ una mattina uggiosa e le nuvole poste in infinite sfumature di grigi sono così basse che sembra si poggino sulla terra brulla. Le montagne che circondano la valle si intravedono e da un triangolo di cielo libero un unico, flebile raggio di sole le colpisce illuminandole di un’area eterea. Solo il mio liquidamber spoglio, si staglia contro il cielo. I suoi rami qualche giorno fa mi donavano la bellezza dei rossi autunnali che il vento dei giorni scorsi ha spazzato via, un’unica, sola foglia resta attaccata, con le sue cinque punte sembra una stella, ormai scura come il ramo a cui è instancabilmente legata. Tutto è un’immagine così ricca di contrasti di cui colgo perfettamente i colori. Li ricostruisco in una candela, ma potrei usarli tranquillamente in un ambiente, in fondo I contrasti vivono all’interno di una stessa persona talvolta in perfetto equilibrio.

occorrente esecuzione palette novembre

Sapori d’autunno: crostata con pinoli

Written by Alessandra Lapolla. Posted in Ricette

La buonissima ricetta di un dolce friabile e delicato, la crostata di pinoli, vi farà riscoprire il gusto delle torte fatte “come una volta”. Realizzare una crostata ai pinoli casalinga non è complicato. Provate anche voi a preparare in casa la classica torta della nonna. Dopo aver preparato la base di pasta frolla e averla farcita con una crema pasticcera ben compatta, possiamo ricoprire la superficie della nostra crostata con una manciata abbondante di pinoli. Dopo aver passato il dolce in forno, terminandone la cottura, lo faremo riposare e raffreddare a temperatura ambiente. Quando sarà pronto, prima di servire, spolverizzate la crostata con dello zucchero a velo. Una fetta di questa crostata accontenterà anche i più golosi

crostata-ai-pinoli

Autunno sulle Dolomiti lucane

Written by Alessandra Lapolla. Posted in Collezioni

Dolomiti“La stagione che mi appresto a vivere adesso è la più fantastica , la più ricca di profumi di sensazioni e di colori. Nei miei soliti pomeriggi in giro per abitazioni osservo il mutare della natura c’è già qualche albero che cede il posto ai suoi riflessi verdi, altri che con forza affermano ancora i bagliori più intensi e io che chiudo gli occhi faccio buio dentro me e già pregusto il crepitio del fuoco e il profumo delle marroni caldarroste. In questo vivere su una tavolozza vorrei che si percepisse meglio la sensazione che ho chiara in mente: gli abbinamenti le costruzioni cromatiche più belle esistono già in natura, nell’osservazione attenta degli angoli più semplici trovi infinite sfumature in una perfetta armonia”. Le case rappresentano una fonte di sorprese continue: ci sono quelle nascoste e segrete, altre trasformate da granai, officine, torri e conventi luoghi insospettabili dove trovi all’improvviso la bellezza, è il caso di questa residenza. Spesso ho viaggiato negli anni prediligendo mete in Umbria e in Toscana sia per ozio sia per desiderio di appagare la vista con dolci colline punteggiate di girasoli dove i casali, i fienili sembrano poggiati l’uno di seguito all’altro , l’uno più bello dell’altro e non c’e’ da stupirsi quasi una mano esperta li abbia messi con cura. A differenza la natura selvaggia e la timidezza della terra lucana mi stupisce ancora. Siamo ad Albano e ad essere precisi siamo sulle dolomiti Lucane il paesaggio che si presenta dinanzi è a dir poco stupefacente , la strada si inerpica sulla collina talmente ripida che sembra finire nel vuoto non posso far altro che fermarmi trattenendo il respiro dinanzi allo spettacolo delle dolomiti che si stagliano austere di fronte . Le prime case poggiate al margine della linea d’asfalto con le vecchine sull’uscio curiose, dove mi conduceva questa richiesta era insolito e pertanto mi intrigava.. Arrivo in piazza dove è collocata questa abitazione resa tale da un attento recupero, i colori delle nocciole sapientemente abbinati al bianco facevano di essa una perfetta base per il mio lavoro di decorazione tessile: ecco a voi le tende Francesi

living roomsoft room

bed room

Contatti

Orari

Lun-Sab 9-13,pom 17-20
Dom chiuso

Area riservata